Nuovo e quindi non va bene?!

Nuovoospedale

E’ una certezza, o quasi, che il nuovo genera spesso disappunto ed è soggetto a critiche negative…anche eccessive!

Sono in un posto architettonicamente eccellente, tecnologicamente avanzato, tutto è in armonia, la natura e l’artificio sono stati mescolati con delicatezza…

eppure si sentono molte lamentele…da parte di chi lo frequenta per lavoro, da parte di chi ci viene…

E’ così evidente il salto di qualità fatto da non comprendere questo atteggiamento se non riconducendolo alla natura umana…

….che ha bisogno di pensare al vecchio per custodire ricordi?!

….che ha timore di fidarsi e poi di fare uno scivolone?!

…che vuole parlare in negativo perché manifestare positività può essere rischioso?!

Ma negli anni universitari ho imparato a chiudere anche le orecchie, e quindi riesco a vedere, sentire e vivere un luogo ben riuscito!!!

Bravi gli architetti, bravi gli esecutori……(quando scopro chi sono ve lo dico!)

😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *