Illusioni

Due chilometri per sette raddoppi, lo spazio pubblico in piccole occasioni si sdoppia in situazioni che ribadiscono la loro presenza catalizzando l’attenzione; segni solitamente ignorati. I cloni sono ad intervalli di 70 cm dagli oggetti esistenti.

Real Time aggiunge un altro punto di vista, che attira l’attenzione dei passanti.

Berlino, 2004.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *