MuCEM

Musée des Civilisations de l’Europe et de la Méditerranée

Arrivati dall’alto, dal porto di Marsiglia, verso il bastione a dx guardando il mare, un pezzo delle mura che circondavano la città…

…saliti da una lunga scala ed ecco un ponte, una sorta di bacchetta, poco più di una trave a T, addolcita, sagomata, nella sua semplicità potente, ci ha fatto passare sopra una strada ed entrare in un micro-mondo sul mare, ma ancora non si vedeva il museo!

Un’altra passerella, uguale si dirige verso il mare, man mano che si attraversa si intravede il “guscio”, una sorta di pizzo metallico, un filtro per la luce di una città mediterranea, una protezione per la distribuzione al museo, genera una terrazza molto suggestiva, rimanda ad una cattedrale a cielo aperto, un’icona…

…emozione forte, visi distesi, il progetto riesce a  stupire!

Bravo Rudy Ricciotti

😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *