…da asciutte e…da bagnate

Nelle nostre città ci sono dei luoghi strategici che si potrebbero trasformare in ‘piazze d’acqua’.

In Olanda, dal 2005, si studia questa possibilità: si tratta di pause urbane, di vuoti tra il costruito, che possono avere diverse usi, tra questi sono in grado di svolgere la funzione di bacini di raccolta e stoccaggio delle acque piovane.

Questa funzione risulta strategica per alleggerire la pressione sugli impianti fognari oltre ad offrire la possibilità di riutilizzare l’acqua in periodi caldi, di siccità.

Gioco e relax da asciutte, vasche – ma anche gioco in acqua – da bagnate 😉

Ispiriamoci (*_*)

 

Sopra le foto di Benthemplein water square a Rotterdam, inaugurata nel 2013.

Photo Pallesh + Azarfane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *