StreetFoodMobile

XSlogo…e se si parla di Spazi Minimi non possiamo non pensare all’Ape Piaggio declinata in supporto per cibi tipici che, grazie alle tre ruote, si sposta per strade e piazze. Andrea Carletti circa 10 anni fa ha avuto un’idea, l’ha strutturata, impacchettata e proposta, non si è fermato davanti ai primi rifiuti, perplessità, problemi e un po’ per gioco, ma molto per passione, si è costruito il primo prototipo.

Dopo il successo di “pane burro e acciughe” ha rinnovato tutta la sua determinazione che lo ha portato a creare Street Food Mobile.

L’Ape viene trasformata in una cucina mobile e ogni cliente può caratterizzarla come meglio crede, creando continuità con attività già in essere o immaginando nuove immagini coordinate in linea con il cibo proposto: da Pizza e Mortazza rosa a pois bianchi a Aperitivo vestita da Sposa molteplici sono le varianti sino ad oggi progettate.

Il 26 aprile Andrea Carletti è venuto in NABA a raccontare la sua storia, ricca di aneddoti sia tecnici che umani. 40 giovani aspiranti designer + una prof., attenti, incuriositi e divertiti, lo hanno accolto con entusiasmo e oggi lo ringraziano per l’appassionato e utilissimo intervento!

😉 😉 😉 ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) ;);) 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *