La Cina è vicina…mica tanto!

Sono stata in Cina, per presentare NABA, ho visitato 6 città diverse, la più piccola di 8 milioni di abitanti, le altre circa 20.

Sono passata dall’estate alla neve attraversando licei, internazionali e non, università e scuole di lingua. Non ho fatto la turista, se non per un’ora in un mercato alla ricerca di pensieri per la prole e le amiche, ma ho vissuto la Cina con due giovani donne cinesi, dentro la loro cultura, dove la si insegna.

Un’esperienza unica, a tratti impegnativa, dolorosa, affascinante e sorprendente.

“La Cina non è vicina”, è dall’altra parte del mondo, hanno un altro modo di pensare, di muoversi, di parlare, di ascoltare e di disegnare; altri riferimenti culturali, altri libri letti e film visti, un altro modo di pagare e anche di mangiare, ma tre donne intorno a un tavolo, nell’intimità della sera, hanno la stessa necessità di capire le diversità, di trovare le affinità, e la stessa voglia di ridere!

A Dan e a Jiani invio un abbraccio 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *